Fornabaio Felice

Dopo una prima esperienza come assistente di produzione cinematografica a Roma, Felice Fornabaio si trasferisce nel 2006 a Berlino ed avvia la libera professione di fotografo e filmmaker. Nel 2009 si specializza in fotografia di architettura all’International Center of Photography di New York e vince il premio come miglior documentario al Festival of Festivals di Bologna. Dal 2012 rappresenta 75zero18, un'associazione culturale nata per il sostegno e la realizzazione di progetti audiovisivi e fotografici in Basilicata. Attualmente vive e lavora a Berlino.
e-mail:
mail@felicefornabaio.com

ESPERIENZE RILEVANTI

2016 - Il suo documentario "Radici" riceve il Premio speciale della Union of Cinematographers of Armenia, Apricot Tree Film Festival, Yerevan, Armenia.
2009 - Il suo documentario "Lucania Buskers" riceve il premio Migliore film documentario al Festival of Festivals, Bologna, Italia.
2004 - Assistente di postproduzione - Promised Land di Michael Beltrami, Amka Film/Orione Cinematografica.
2004 - Assistente di postproduzione - When children play in the sky di Lorenzo Hendel, Orione Cinematografica.
2004 - Assistente di produzione - King Shot di Alejandro Jodorowsky, Lumi Four Films. (coproduzione, il film non è stato più girato)

Informazioni aggiuntive

  • Immagine: Direttore della Fotografia, Operatore di Ripresa
  • Montaggio: Montatore
  • Produzione: Assistente di Produzione, Interprete/Traduttore
  • Regia: Regista
  • Lingua Madre: Italiano
  • Altre Lingue: Inglese, Spagnolo, Tedesco