Martedì, 05 Novembre 2019 17:02

“Nelle Terre di Federico II”_Il Vulture Melfese diventa protagonista di un viaggio emozionale, sulle orme dell'Imperatore.

Vota questo articolo
(0 Voti)

“Nelle Terre di Federico II” è questo il titolo del documentario che la società di produzioni audiovisive BweB si appresta a realizzare nell'area del Vulture Melfese grazie al supporto della Lucana Film Commission e con la collaborazione del Polo Museale della Regione Basilicata – MIBACT.

Le riprese avranno luogo dal 4 all'11 novembre e toccheranno alcune tra le più importanti mete culturali e turistiche del territorio: da Melfi a Venosa, dai Laghi di Monticchio sino alle porte di Puglia.

Un lungo itinerario che si snoderà percorrendo le orme di Federico II di Svevia.

La grande storia si lega così, alla fisionomia contemporanea di una regione che ha conservato inalterata una cospicua porzione del proprio patrimonio architettonico.

Ai castelli di Lagopesole e Melfi, grandi protagonisti delle vicende imperiali, si associano altre mete favorite della casa imperiale come ad esempio il borgo di Palazzo San Gervasio – dimora prediletta del principe Manfredi – e oggi sede di un'importante polo culturale.

La storia di Federico II rappresenta inoltre l'espediente narrativo per raccontare le molte bellezze territoriali - come i Musei Archeologici Nazionali di Venosa e Melfi - e la ricchezza naturalistica dei Laghi di Monticchio.

 

Ultima modifica il Martedì, 05 Novembre 2019 17:08