Lunedì, 03 Febbraio 2020 16:44

FAI - Centenario Gerardo Guerrieri_ Matera 04.02.20

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il FAI - Fondo Ambiente Italiano - Presidenza Regionale della Basilicata, per testimoniare il ruolo di Gerardo Guerrieri nella cultura italiana e internazionale del Novecento promuove, in collaborazione con il Comune di Matera e con l’Amministrazione Provinciale di Matera, l’evento pubblico che il 4 febbraio 2020 dalle ore 17.00 alle ore 19.30 ricorderà in prima nazionale il centenario della nascita del grande intellettuale nato a Matera.

Nell’occasione saranno donate alla Biblioteca Provinciale “T. Stigliani”, da parte di Selene Guerrieri e della Signora Anne d’Arbeloff (moglie di Gerardo Guerrieri), copie di molte opere, con l’intento di costituire un Fondo dedicato a Guerrieri, ulteriore testimonianza del legame tra questo grande intellettuale del Novecento e la Basilicata.

È prevista nel contesto dell’evento la partecipazione istituzionale del Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, del Sindaco di Matera, Raffaello de Ruggieri, di Giampaolo D’Andrea, Consigliere del Ministro per i Beni e le Attività Culturali, del Presidente della Provincia, Piero Marrese, e di alcuni importanti ospiti, tra cui Stefano Geraci, Docente universitario Roma Tre, Paride Leporace, Direttore Lucana Film Commission, il fotografo teatrale Tommaso Le Pera, il regista Fabio Segatori, l'attrice Nicole Millo, Angelo La Rotonda, Antropologo.

La serata proseguirà con una performance teatrale alle 20.00, presso il Cine-Teatro “Gerardo Guerrieri”.

 

 

 

Ultima modifica il Lunedì, 03 Febbraio 2020 16:54