Audio-Visual Producers Summit 2021 Matera: grande successo di presenze per la 1ᵃ edizione

Si conclude la quattro giorni all’insegna di networking, panel e incontri business

Partecipazioni importanti, un evento dall’alto profilo per favorire l’internazionalizzazione del settore cinema-audiovisivo italiano, varietà di temi chiave affrontati e grande attenzione da parte dei numerosi operatori presenti. È questo il bilancio della prima edizione dell’Audio-Visual Producers Summit, che per quattro giorni, nello scenario unico di Matera, ha acceso i riflettori sull’industria audiovisiva italiana e internazionale, con un variegato programma di keynote e panel incentrati sulla realizzazione di serie e film per la TV, le piattaforme digitali e per il mercato globale della produzione scripted. I lavori del Summit sono quindi culminati nella cerimonia di assegnazione dei prestigiosi Premi MAXIMO alle eccellenze del mondo audiovisivo, tra autori, registi e produttori italiani.

Il grande successo di presenze in questa prima edizione, ha portato la Lucana Film Commission ed APA ad annunciare l’appuntamento per il 2022: dal 28 giugno al 1 luglio Matera, dunque, tornerà nuovamente ad ospitare i Top players del settore e incontri di altissimo livello per intercettare i trend del mercato internazionale e promuovere all’estero le eccellenze del settore audiovisivo italiano.

La manifestazione, organizzata dalla Lucana Film Commission per APA-Associazione Produttori Audiovisivi, ha visto la prestigiosa collaborazione con PGA – Producers Guild of America, che conta circa 7000 membri tra produttori cinematografici e televisivi, tra cui spiccano i più importanti nomi di Hollywood, facilitando la partecipazione di numerose personalità dell’industria nord-americana, per discutere dell’evoluzione del settore e delle sue professioni, ed elaborare nuove strategie per il futuro.

L’Audio-Visual Producers Summit ha ricevuto, inoltre, il supporto del MiC-Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, MAECI-Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Ice-Agenzia e Istituto Luce-Cinecittà.